domenica 2 ottobre 2016

[Gli Sfruttati] Settembre '16

Questo sarà l'ultimo post dei prodotti Sfruttati. Stavo pensando già da un po', e ve l'avevo anche buttata lì nell'articolo del primo compleanno del blog, di interrompere questa rubrica, o meglio cambiarla con i classici Most Played o Top e Flop. Questo perché mi sono un po' stancata di usare sempre gli stessi prodotti per un mese intero, che a volte mi è sembrato un periodo veramente lungo, tanto che spesso mi è venuta la voglia di cambiare e utilizzare altro.
Perciò non disperatevi, vi parlerò comunque in qualche modo dei prodotti che utilizzerò di mese in mese!

Per snellire il post di oggi non vi mostrerò gli swatch di tutti i prodotti: molti non sono più in produzione, non ne avrebbe senso, altri li avrete visti un'infinità di volte che ormai vi escono dagli occhi.

Basta premesse, andrò veloce.






Nel campo occhi e ombretti troviamo delle banalità: le nuove uscite in casa Nabla e Neve Cosmetics. Rispettivamente troviamo la palette Mermaid con le cialde Sugar, Calypso, Juno Moon, Cleo, Sellfish e Under Pressure, mentre nella palette della collezione Mutations ho inserito Newton, Future, Human e Ufo.
Cosa dire di questi ombretti? Sono fantastici, si riconfermano per l'ennesima volta tra i miei preferiti. Per Future devo fare un discorso a parte: l'ho acquistato ben sapendo che ha una texture particolare e non molto facile da usare, è poco scrivente, non omogeneo, ecc. Però ho deciso di prenderlo lo stesso perché era da tanto che volevo un blush di questo colore, per cui proverò si ad usarlo come ombretto, ma l'uso principale che ne farò sarà quello di blush (che, per la cronaca, ho provato una volta e non mi è dispiaciuto!).

Oltre a queste due palettine, ho usato anche due pigmenti di Essence, in particolare mi è piaciuto molto lo 01 perché è un bellissimo teal molto scuro!




Nella categoria delle matite occhi troviamo le mie preferite: le Twinkle Eye Pencil di Kiko, di cui vi mostro la 01 oro chiaro, 04 blu elettrico, 05 verde teal e 06 grigio antracite. Sono le uniche matite che resistono nella mia rima interna per mezza giornata, sono morbide e scriventi, inoltre fungono benissimo anche come base per ombretti (sfruttatissima la 05 in abbinata a Sellfish e Under Pressure).
La Pastello Occhi Piuma di Neve Cosmetics invece è la mia matita bianca, è un passe par tout, sebbene non sia cremosissima, io mi ci trovo comunque bene.




L'altra parte più succosa è, come sempre, quella dedicata alle labbra. I miei rossetti preferiti del mese sono state due novità, Closer di Nabla e Twig di Mac, e un vecchio amore, ovvero l'I'm di Pupa 306. I primi due hanno una texture molto simile, dato che Twig è un Satin, e mi piace indossarli con sotto il Prep+Prime di Mac. In particolare quest'ultimo rossetto mi ha conquistata sin dal primo utilizzo non solo perché è cremoso ma resistente nella giornata e anche ai pasti, ma anche perché ho trovato il mio MLBB!
Altri due rossetti usati, giusto perché a Settembre ci sono venti giorni d'estate e io sono ancora piuttosto abbronzata, sono due tonalità aranciate: Samba di Sephora e un Exotic Shine Lipstick di Kiko, entrambi  appartenenti a edizioni limitate. Il primo, di un arancio quasi fluo, è opaco e applicandolo dallo stick avrei rischiato l'effetto Nikki Minaj, perciò lo picchettavo sulle labbra con la punta delle dita e l'effetto era veramente carino. Il secondo invece è sheer e quindi molto più portabile anche tutti i giorni.
Ad accompagnare questi rossetti c'erano anche due matite labbra, entrambe di Kiko: una è l'Automatic Precision Lip Liner 511 mentre la novità, e anche grande scoperta, è la Enigma Lip Pencil della collezione autunnale Neo Noir. La colorazione è la 08, un bellissimo fucisa caldo, la matita è molto morbida ma si fissa e opacizza dopo pochi secondi dall'applicazione. E non va più via. E non secca. Io la uso su tutte le labbra e non dico che resiste una giornata intera, ma quasi! Devo assolutamente prendere altre colorazioni e sono curiosa di provare anche l'abbinamento con un rossetto della stessa collezione.






Infine gli smalti: come vedete le mie mani sono state in vacanza fino all'altro giorno, con tonalità molto estive. Come sempre gli smalti di Kiko si rivelano ottimi nella loro durata, fatta eccezione per quello rosa che apparteneva ad una collezione limitata. 
Vi mostro poi due smaltini Essence che ho comprato l'altro giorno perché presto andranno fuori produzione e ora sono scontati: devo ancora capire bene se questa linea mi piace oppure no, nel frattempo indosso sulle mani questo color carta da zucchero da sei giorni e sta resistendo molto bene!




Alzi la mano chi, come me, è caduta vittima delle collezioni estive!

Angela

16 commenti:

  1. Io io io ho la mano alzata!
    Ahahahahaahah bellissimo post Angela!
    Un bacione,
    Ila

    eyelineronfleek93.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maledette aziende tentatrici! XD
      Ti ringrazio molto, un bacione e buona giornata!

      Elimina
  2. Che belli sia Closer che Twig ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero?! Ma mi sa che tra i due preferisco Twig! <3

      Elimina
  3. Ma che belle quelle matite occhi di Kiko! Le trovo ancora o me le sono fatte sfuggire?? :(
    E wow per la durata dello smalto Essence! Credo che mia madre abbia quello che mostri in foto (non quello che indossi), l'ho provato anch'io e mi sono trovata molto bene, ma non ricordo se mi è durato così tanto!
    Bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh no, saranno uscite almeno due anni fa :( Lo smalto Essence ha iniziato a scheggiarsi in maniera evidente un po' ieri, quindi ha fatto quasi sette giorni.. non male! Sto cercando dei validi sostituti ai Nail Laquer di Kiko, visto che -credo- questi stanno andando in pensione.
      L'altro smalto di Essence, quello lilla/malva/grigio/ghiaccio l'ho messo sui piedi (ma mi fa un po' schifo fotografarli XD), mi pare si chiami Serendipity (non ricordo il numero -e qui in divano si sta troppo bene per alzarsi e andare a controllare XD), è molto carino, vero?!
      Ciao cara, un bacione!

      Elimina
  4. Quelle matite Kiko sono fantastiche, me ne regalò una la mia amica e mi ha colpito moltissimo...chissà se le riproporranno *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ci spero sempre, sono quelle che resistono meglio nella mia rima interna!

      Elimina
  5. Anch'io ho lo stesso smalto Essence sui toni del blu :) molto belli anche gli ombretti. Come qualità, pigmentazione ecc preferisci Nabla o Neve? :)

    aishettina.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che domanda difficile! XD Sono molto validi entrambi ma, dovendo scegliere, dire Nabla, più che altro per la texture degli ombretti bright che è unica! Sono morbidi e pigmentatissimi!

      Elimina
  6. Io delle collezioni estive ho preso solo Selfish di Nabla(lo vedi nel mio ultimo post),ma mi fa allergia,temo!Uffffff....
    So che forse è una domanda scema,ma che differenza c'è fra "gli sfruttati" e "most played"?
    Pensavo fossero 2 modi di chiamare lo stesso tipo di post... ^^

    RispondiElimina
  7. Nooo che peccato :(
    eh eh no, sostanzialmente non c'è molta differenza se non nella mia testa XD no, in realtà il progetto degli "sfruttati" era iniziato con "scelgo 5 prodotti per ogni categoria e uso solo quelli per un mese intero, quelli che non riesco a sfruttare, me li porto al mese successivo". Ma a lungo andare mi sono stancata di usare sempre gli stessi prodotti per un mese, così ho abbandonato il programma e adesso vado a random, ma volendo comunque parlare dei prodotti che ho preferito nell'arco del mese appena trascorso, gli "sfruttati" saranno sostituiti molto probabilmente dai "top e flop". In questo modo posso inserire anche prodotti di skin, hair e body care visto che ne faccio uso ma ne parlo poco nel blog. Lo stesso vale per i prodotti di makeup per la base viso. Spero di essermi spiegata, ti ho detto, è tutto un problema dentro la mia testa XD

    RispondiElimina
  8. secondo me fai bene ad abbandonare gli sfruttati in favore dei most played: nessuno ti impedisce di provare a focalizzare l'attenzione su questo o quel prodotto, ma al tempo stesso dandoti più spazio di manovra potrai parlarci di una serie di prodotti che utilizzi ma che magari con una rubrica del genere restano in secondo piano.

    mi piace un sacco la matita in limited di Kiko (che però dal mio schermo vedo fredda!), devo guardarmela in negozio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai capito perfettamente il motivo per cui ho deciso di abbandonare la rubrica, grazie *_*
      per la matita, forse son io che con i colori non ci azzecco nulla.. ma ho appena provato a paragonarla ad altre due matite: Fenicottero di Neve mi sembra più chiara e tendente al corallo, Shock Value di Mac ha più bianco all'interno! In ogni caso ti consiglio di dare un'occhiata a lei e alle altre colorazioni per la qualità!

      Elimina