venerdì 30 dicembre 2016

The Best of 2016

Dopo un'assenza sempre più vergognosa torno su questi lidi a scrivere e a raccontarvi di bellezza e makeup. E dato che ormai il 2016 è giunto a termine, non posso esimermi anch'io dal fare un resoconto di quello che è stato il mio anno e di parlarvi di quelli che per me sono stati i migliori prodotti utilizzati.

Alcuni criteri che mi sono imposta per effettuare una selezione tra tutto ciò che effettivamente ho usato, sia che si tratti di makeup che di prodotti beauty per la cura della persona, sono: che il prodotto in questione sia stato acquistato nel corso di quest'anno o al massimo alla fine dell'anno precedente; che sia  un prodotto che ho veramente amato tanto da portarmi a ricomprarlo; che sia ancora in commercio.

Vado spedita, di molti prodotti ne ho parlato anche in altre occasioni e, se mi leggete, sapete già che cosa ne penso. Dove posso, vi lascerò anche link ad una recensione più dettagliata.





PRODOTTI BEAUTY

Yves Rocher - Detergente Viso e Tonico Hydra Vegetal: regalatomi due anni fa dai miei colleghi, ho apprezzato questa linea per la freschezza dei prodotti, tanto da averli ricomprati a fine 2015.
Avene - Acqua Termale: recensione QUI.
Garnier - Struccante Bifasico: fa un buon lavoro, non brucia gli occhi, non unge il viso, economico e facilmente reperibile. Se solo facessero un flacone più grande… (citato QUI).
Cotoneve - Dischetti Struccanti: io prendo solo quelli grandi e classici.
Fresh & Clean- Salviettine Struccanti: usate solitamente per rimuovere swatch o per eseguire piccoli ritocchi al makeup, ma talvolta le uso anche per struccare completamente tutto il trucco la sera. Non sono alla pari di uno struccante bifasico, ma le trovo piuttosto valide, non irritano la cute e inoltre la confezione contiene 60 salviette, per cui riesco ad avere anche una buona autonomia.
Cattier - Maschera all'argilla verde: prima non la sopportavo perché mi causava la nascita di moltissime imperfezioni, poi però un'amica mi ha detto di insistere perché in questo modo andava a purificare la pelle in profondità. Ora il mio viso è nettamente migliorato e quei giorni in cui non faccio la maschera sento la sua mancanza.
Acty Patch per brufoli: non fanno scomparire il brufolo, ma lo sgonfiano, accelerando così il processo di guarigione.




Alkemilla - Balsamo capelli al Cedro e Finocchio: ottimo per le mie lunghezze secche e sfibrate, anche se proprio questo mese ho trovato un prodotto che batte sia quello di Alkemilla che il Concentrato Attivo di Biofficina Toscana (altro mio preferito). Ve ne ho parlato QUI.
Guam - Maschera Capelli: ve ne ho parlato QUI, la adoro sia per la resa che per la praticità (ve ne ho parlato bene QUI).
Batiste - Shampoo Secco: ormai compro solo quello (citato QUI).
Garnier Fructis - Shampoo per Capelli Grassi: grazie a lui (diluito con acqua) riesco ad attendere tre giorni prima del lavaggio successivo (citato QUI)
Garnier Ultra Dolce - Shampoo all'Olio di Argan e Camelia: lava bene le lunghezze e le ammorbidisce in attesa dello step finale con il balsamo (citato QUI).
Pantene - Olio Secco per Capelli: recensione QUI.




Neobio - Burrocacao: il mio preferito, la mattina mi sveglio con due canotti al posto delle labbra (altro che botulino…) idrata benissimo e costa pochissimo!

Alkemilla - Crema Cellulite effetto freddo: ricomprata più che altro perché rinfresca tantissimo le gambe, una mano santa nelle giornate afose estive!

La Saponaria - Crema Mani al Burro di Karitè: una bellissima e recente scoperta, idrata molto bene e si asciuga in fretta.

PRODOTTI MAKEUP

Too Faced - Mascara Better Than Sex: provato grazie ad una mini taglia, mi è piaciuto veramente tanto che vorrei prendere la full size (citato QUI).
Nabla - Mascara Le Film Noir: dopo mesi in cui acquistavo solo flop, finalmente ho trovato la pace dei sensi quando ho acquistato questo mascara. Non che sia privo di difetti, quello principale è che lo scovolino preleva tantissimo prodotto e va pulito per bene prima di andare ad applicarlo, ma vale la pena perdere un po' di tempo (citato QUI).

Nabla - Ombretti Refill: finalmente anch'io sono caduta nel tunnel, ho provato i famosissimi ombretti di questo brand e me ne sono innamorata (citati QUI)
Urban Decay - Naked Smoky: la mia prima (e unica) Naked, la porto qui come rappresentate di tutte le palette del marchio perché trovo che gli ombretti UD siano tra i migliori (recensione QUI).
Neve Cosmetics - Palette Mutations: altri ombretti che apprezzo molto sono quelli di Neve, questo autunno ho acquistato quattro referenze appartenenti alla collezione uscita. I miei preferiti sono Human e Ufo.
Mac - Palette componibile: un po' alla volta sto andando a completare anche la mia palettina con gli ombretti refill di Mac. Tra i miei preferiti Aqua per il colore spaziale, Haux che uso spesso come colore di transizione e Club (citata QUI)



Purobio - Matita Sopracciglia: da qualche mese ho deciso di buttarmi nel mondo dei prodotti per sopracciglia (prima usavo un semplice ombretto, ma non mi soddisfaceva più il risultato). Apprezzo questa matita per l'effetto naturale che dona e per il colore che è più chiaro dei miei capelli ma proprio per questo non mi indurisce lo sguardo.

Mac - Rossetti: ovviamente non potevo non inserire loro, un must have della cosmesi. Quest'anno ho acquistato - e di conseguenza amato -  Be Silly (Matte) e Twig (Satin). Inoltre ho acquistato anche un Retro Matte Liquid Lip Colour, lo Slipper Orchid, ottimo anche lui (citati QUI e QUI)
Nabla - Diva Crime: dopo il mascara e gli ombretti non potevo non citare anche loro! Di quelli acquistati quest'anno (ovvero tutti tranne Vertigo) ci sono Across The Universe, Closer, Kernel, Domina, Rock 'n Nude e l'ultimo arrivato Bye Bye Birdie (citati QUI)
Mac - Prep + Prime labbra: purtroppo sono vittima delle mode e se sento tanto parlar bene di un prodotto, se tutti ce l'hanno io non posso esser da meno. Per fortuna non mi son pentita dell'acquisto e spesso ricorro al suo aiuto con quei rossetti poco resistenti, troppo cremosi o al contrario troppo secchi. A volte l'ho usato anche come prodotto curativo.

Neve Cosmetics - Garden Blush: non sono un'amante dei blush, ancor meno di quelli in crema. Ma questo mi è stato regalato per il compleanno e non potevo farlo andare a male e non usarlo così gli ho dato una chance. Morale della favola? Estate + abbronzatura - fondotinta = lo usavo tutti i giorni.
Kiko - Universal Fit Foundation: all'inizio non mi piaceva, poi ho trovato il modo per apprezzarlo (primer per pelli grasse e cipria traslucida). Da un effetto naturale, con coprenza bassa ma stratificabile. 
Too Faced - Chocolate Soleil: a parte che questa la ricomprerei solo per il profumo, ma comunque fa un buon lavoro (citata QUI).

Beauty Blender: ero rimasta l'ultima sulla terra a non averla ancora acquistata, ora uso sempre lei per applicare il fondotinta e anche il correttore sul contorno occhi.
Neve Cosmetics - Pennello Teal Blending: lo adoro per sfumare gli ombretti all'esterno, non passa giorno senza che venga usato (QUI un post con le prime impressioni).

Nella speranza di trovarvi ancora qui tra le mie pagine nonostante la mia presenza poco costante, vi aspetto ovviamente nei commenti per sapere se abbiamo prodotti in comune (o se ne avete da consigliarmi), nel frattempo vi auguro di passare serenamente gli ultimi giorni dell'anno e che il 2017 possa portarvi tanta felicità e che i vostri desideri siano realizzati!

Angela


11 commenti:

  1. Ciao Angela ^^
    Benvenuta fra le amanti di Nabla ahahahah
    Buon anno!

    eyelineronfleek93.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nabla ci fa impazzire tutte!! Buon anno bella! :*

      Elimina
  2. Abbiamo in comune l'acqua termale di Avene e i prodotti di Nabla! Adorooo *_________*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AAaaaah di Nabla vorrei avere tutti gli ombretti!!!

      Elimina
  3. Adoro anch'io gli Ombretti Nabla ed i rossetti MAC,dei quali nell'anno ho comprato(ed adorato!)Chintz e Kling-it-on :)
    Coi fondi Kiko non vado d'accordo per nulla(allergie frequenti),la Naked smoky mi fa golissima ma ho la 2 e mi accontento ;)
    Buonissimo anno Angela!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh lo so che con i prodotti viso Kiko quello è il rischio, oltre che alla fuoriuscita di brufoletti e imperfezioni varie.. in ogni caso non lo uso tutti i giorni, anzi spesso per giornate intere non mi trucco!
      Buon anno Mela!! :*

      Elimina
  4. Twig è uno dei miei obiettivi del 2017!

    RispondiElimina
  5. Me encanta <3 se ve de que es muy interesante tu blog así que con mas ganas me queod por aquñi a ver , me encantaron estos productos hasta me dan ganas de comprarlo jaja <3

    Saludos ,Sempiterna

    RispondiElimina
  6. Ma ciao :)
    lo shampoo secco Batiste l'ho comprato anch'io proprio dopo avertelo sentito nominare e mi è piaciuto molto. Non lo uso spessissimo perchè ho i capelli secchi ma in alcune occasioni si è rivelato fondamentale.
    Nel tunnel degli ombretti Nabla ormai ci annego XD sono a quota 54 ombretti...mi fa impressione solo a dirlo.
    La palette di UD è l'unica che mi manca e che ho corteggiato per un po' ma alla fine non l'ho presa. Rossetti Mac ne ho acquistati pochi quest'anno. Per me è stato l'anno dei rossetti liquidi, tra i quali ti consiglio assolutamente (se ti piace il genere) quelli di Kat Von D.

    RispondiElimina
  7. Ciao Ele!! :D
    che onore poter leggere che hai acquistato un prodotto proprio dietro mio suggerimento, mi fa molto piacere! E mi fa molto piacere soprattutto perché l'hai apprezzato anche tu *_*
    54 ombretti! O_O impressionante sul serio, ma hai tutta la mia invidia! io sono a 18!
    Eh si, faccio la molto la corte a tutti i rossetti liquidi più famosi al momento, anche a quelli KvD (e Limecrime, e Jeffree Star…), vedremo se riesco a prenderne uno ora che il brand verrà venduto anche in Italia!

    RispondiElimina