martedì 22 agosto 2017

[MOTD] Modern Renaissance 4 - Primavera

Buongiorno a tutti!
Anche oggi ennesima proposta makeup con gli ombretti della palette Modern Renaissance di Anastasia Beverly Hills, ed ero molto contenta quando mi son seduta davanti al pc per iniziare a scrivere questo post, perchè di questo look ne ho da raccontare... poi però mi son resa conto di non essermi segnata i prodotti utilizzati! Avendo realizzato questo makeup quasi un mese fa perdonatemi se la spiegazione del look e l'elenco dei prodotti alla fine non saranno precisi, sto cercando di andare a memoria!


Ad ogni modo, il trucco occhi è molto semplice in quanto l'ombretto applicato a tutta palpebra è Primavera, una "polvere d'oro shimmer dal finish metallico", e come sempre non posso che essere d'accordo con la descrizione dell'azienda.

Dopo aver applicato il primer occhi e averlo fissato con il solito panna satinato (Tempera), sono andata a sfumare un colore di transizione nella piega dell'occhio, un color pesca aranciato opaco (che potrebbe essere Burnt Orange, oppure Raw Sienna o un mix di entrambi). Primavera sulla palpebra mobile e nell'angolo interno e poi, nell'angolo esterno ma portato anche in piega, il marrone scuro opaco della palette (Cyprus Umber). Infine Tempera l'ho applicato anche nell'arcata sopracciliare.
Credo che sia tutto, o meglio, dalle foto non riesco a riconoscere altri prodotti e non ricordo di aver fatto sfumature particolari. 



E' venuto poi il momento dell'eyeliner. Avendo alcuni eyeliner colorati che non uso mai, prediligendo sempre quello nero, mi sono imposta di sfruttarli maggiormente per poterli finire e finalmente cestinarli. Con un trucco con queste tonalità ho preso subito in mano l'eyeliner dorato, ma da solo, su tutta la rima superiore, non mi piaceva, non mi definiva l'occhio e il trucco era troppo troppo semplice. Così mi è venuto in mente un recente tutorial di Mr Daniel (QUESTO) in cui abbinava uno dei nuovi Dazzleliner di Nabla a quello nero, et voilà, trovata la soluzione!
Ecco che quindi, avvalendomi di mano ferma e di un po' -un bel po'- di fortuna, ho tracciato una bella riga di eyeliner nero, con tanto di codina, mentre al di sopra di questa e solo sulla palpebra mobile una sottile dorata. L'effetto mi è piaciuto molto, particolare, riflettente ma delicato allo stesso tempo.



Nella rima inferiore volevo richiamare l'oro e la sua luminosità così ho fatto un mix di due matite (semplicemente perchè la prima che ho applicato non mi piaceva, così ne ho sovrapposta un'altra), una bronzo mentre la seconda, che è quella che si notava e andava a coprire la prima, oro chiaro. Purtroppo nelle foto questo dettaglio non si nota. 
Nella palpebra inferiore invece, come sempre, mi piace replicare le stesse sfumature presenti in quella superiore, quindi troviamo nella parte più interna Primavera e poi a sfumare verso l'esterno Burnt Orange e Cyprus Umber. Infine mascara.

La base viso è sempre la stessa, bronzer per scaldare l'incarnato, illuminante e blush rosa acceso e satinato. Sempre gli stessi prodotti per le sopracciglia.



Per le labbra ho scelto un acquisto dell'anno scorso che ho amato molto e utilizzato parecchio: è una matita labbra fucsia della collezione autunnale di Kiko, uscita appunto un anno fa. Questo prodotto è fantastico in quanto opaco, ma non secca, non tira le labbra, si fissa immediatamente, omogeneo dalla prima applicazione e soprattutto resiste tantissimo! Considerate che quella sera sono uscita a mangiare la pizza e poi il gelato, alla fine, una volta tornata a casa, la matita era quasi perfetta!

PRODOTTI UTILIZZATI
OCCHI
Primer Potion Original - Urban Decay
Modern Renaissance - Anastasia Beverly Hills (Tempera, Burnt Orange, Primavera, Cyprus Umber)
Precision Eyeliner - Kiko
Super Colour Eyeliner 101 - Kiko
Aqua Liner 10L - Makeup Forever
Twinkle Eye Pencil 01 - Kiko
Extra Sculpt Volume Mascara - Kiko

BASE VISO
Sublime Concealer 03 - Purobio
All About Matte - Essence
Palette 112 - Nuba (Bronzer e Blush)
Pearly All Over Highlighter - Pupa

SOPRACCIGLIA
Eyebrow Pencil 06 - Kiko
Lash & Brow Gel Mascara - Essence

LABBRA
Enigma Lip Pencil 08 - Kiko

Come vi comportate voi con gli eyeliner colorati? 
Angela


10 commenti:

  1. Prenderò sicuramente spunto dalla doppia riga di eyeliner dato che non so mai come sfruttare quello dorato. Le labbra sono stupende!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh eh anche tu nella mia stessa situazione! Devo sfruttarli di più anch'io questi eyeliner colorati! ;) grazie millle!

      Elimina
  2. ciao, nuova follower! Ti aspetto da me come lettrice fissa se ti va; questa è la mia ultima recensione

    https://ioamoilibrieleserietv.blogspot.it/2017/08/recensione-serie-broken-souls-sagara-lux_29.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Benedetta! Benvenuta nel blog e grazie per l'iscrizione! :)

      Elimina
  3. Questa palette me la sogno di notte, letteralente. Mi piace molto il trucco che hai realizzato, lo trovo molto elegante ed il rossetto gli dona un tocco di colore bellissimo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah ci credo, è talmente chiaccherata e lodata!
      Ti ringrazio molto! :*

      Elimina
  4. questo trucco occhi mi piace tantissimo!!
    e che brava che sei con l'eyeliner!!
    io sono parecchio ciompa e non mi cimento neanche con una sola linea...figuriamoci due XD. però mi piace molto l'idea di questa seconda linea dorata. da un tocco di luminosità in più e si abbina davvero bene agli ombretti che hai scelto. brava!!!
    alessandra | thebreezybees.altervista.org

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alessandra!
      No guarda, io non sono brava con l'eyeliner, faccio molta ma molta fatica e la maggior parte delle volte perdo un sacco di tempo a ritoccare, a disfare a rifare... in questo caso mi è andata bene XD
      Inoltre fare la seconda riga con l'eyeliner dorato è stato facile in quanto quest'ultimo è poco evidente, quindi anche se sbagli il danno si risolve facilmente!
      Ti ringrazio molto per i complimenti e per il commento!

      Elimina
  5. Che bel look Angela!
    Con gli eyeliner colorati dipende un po' dal colore principalmente. Se è un colore scuro (blu, viola, petrolio, prugna) lo uso come se fosse un classico nero, ma se si tratta di colori più brillanti o chiari, preferisco accoppiarlo ad una righina sottile nera per dare profondità allo sguardo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!!
      si effettivamente i colori più scuri possono essere scambiati tranquillamente con del nero, ma anch'io sento il bisogno di sottolineare sempre lo sguardo! :)

      Elimina